Tra fantasia e realtà

Confesso, nella folle stesura di un nuovo romanzo, ho dato vita a otto personaggi di cui non riesco più a liberarmi. Me li trovo accanto mentre cammino lungo il fiume, quando cucino e a volte anche al lavoro… Non so dire se sono diventati compagni di vita o presenze ingombranti, ma propendo per la prima, data la simpatia che ho per loro.

Fatto sta, che ho deciso di presentarli al mondo.

Eccoli:

– Enea Beccaria, psichiatra, detto il Prof

Ugo Brambilla, occupato nella gastronomia di famiglia, detto Fagiolone

– Alberto Maria Zuffoli Barbieri, inventore e conferenziere, detto Cogito-ergo-sum (per brevità chiamato il Ces)

– Massimo Imbersaghi, ex insegnante di storia e filosofia, detto Ghevara

– Marco Lattuada, commesso in un negozio di abbigliamento e ballerino mancato, detto Fenomeno

Domenico Conti, agente di commercio plurimandatario, detto Carosello

– Gerardo Bianchi, commercialista, detto Database

– l’Ombra nell’oscurità, il consigliere segreto che tengo come asso nella manica

Fra poco, chi vorrà, potrà conoscerli meglio nel romanzo di prossima pubblicazione L’ANNO DEGLI EROI.

Buona giornata!

(forse “infestata” da nuove presenze)

Flavio Gandini

Il codice psicosomatico

Le corrispondenze delle Linee dermoriflessologiche tracciano un solido collegamento tra psiche e corpo, che permette di comprendere come questi due aspetti si influenzino l’un l’altro. Questa scoperta mette a disposizione di tutti un vero e proprio codice psicosomatico.
Quali sono i principali vantaggi pratici di questo codice?
👉 1. Innanzitutto, partendo da un disturbo fisico o da una malattia, possiamo risalire alla causa originaria di natura psichica, sia essa un’esperienza dolorosa o il protrarsi di un’emozione perturbante o una tendenza caratteriale. Consapevolezza, questa, che ci dà gli strumenti per affiancare alla cura del corpo una cura dell’anima, perché finalmente sappiamo su quali problematiche intervenire.
👉 2. Secondariamente, sapere che anche il problema fisico agisce come restimolatore di sentimenti, ci consente di capire le ragioni degli stati d’animo che proviamo in seguito a un incidente o a un trauma fisico oppure che accompagnano una malattia o una convalescenza. Quante volte ci siamo chiesti da dove viene quella tristezza immotivata o quell’aggressività gratuita o la strana confusione che abbiamo in testa? Bene, il codice psicosomatico ci dà le risposte.
👉 3. Inoltre, conoscendo la facoltà che hanno il corpo e la psiche di influenzarsi reciprocamente, capiamo perché risulta così difficile guarire bene e completamente. Se un dolore dell’anima altera il funzionamento del corpo e provoca una malattia e se quella stessa malattia suscita nell’anima il medesimo dolore, allora ci troviamo davanti a un circolo vizioso dal quale è davvero complicato uscire. Tuttavia, la conoscenza della suddetta dinamica ci mostra anche come intervenire per interrompere questo circolo vizioso e trasformarlo in virtuoso.

Se sei interessato a saperne di più, puoi frequentare l’Accademia di Dermoriflessologia e imparare a mettere in pratica questa meravigliosa conoscenza.

Informazioni: Associazione Vega: 335 7065167 (pomeriggio)
vega@vega2000.it – info@vega2000.it

Lo specchio dell’anima

Sono APERTE le iscrizioni per l’Accademia di Dermoriflessologia a Boffalora d’Adda (LO)

Docente: Flavio Gandini (ideatore della Dermoriflessologia®) Leggi tutto “Lo specchio dell’anima”

L’intento di un libro

La nostra passione per l’alchimia interiore ci ha condotto allo studio di molti testi esoterici e contemporaneamente ci ha spronato alla ricerca pratica. Una parte del lavoro sperimentale ha trovato nelle scoperte sulla riflessologia cutanea, realizzate dal professor Giuseppe Calligaris, un valido strumento di supporto per il lavoro psicologico e spirituale. Negli anni, poi, abbiamo messo a punto un vero e proprio sistema operativo, che è culminato nella Dermoriflessologia e nella Dermoalchimia, nate per supportare l’opera dei moderni alchimisti.
Oggi abbiamo deciso di addentrarci nell’affascinante mondo del simbolismo, nella sua funzione di tramite tra la pratica e la teoria dell’Opera Alchemica e tra la pratica e la teoria dell’Opera Dermoriflessologica.
Il libro SIMBOLI, TRA CONOSCENZA E DESTINO nasce, quindi, con un doppio intento. Da una parte c’è il desiderio di condividere la nostra attuale prospettiva, sia concettuale che empirica, con chi si sente attratto dai temi attinenti alla spiritualità e all’alchimia; dall’altra c’è il proposito di offrire un arricchimento a chi ha una formazione come dermoriflessologo, svelando i molti punti che hanno in comune l’alchimia e i simboli con la Dermoriflessologia.

Felice giornata!
Flavio e Samantha

Alcuni link:
Amazon
Il Giardino dei Libri
Ibs

Accademia di Dermoriflessologia a Lodi 2019

Accademia di Dermoriflessologia 2019
Boffalora d’Adda (LO)
Docente: Flavio Gandini ideatore della Dermoriflessologia®

Sono APERTE le iscrizioni per l’anno accademico 2019 di Dermoriflessologia.

Info: vega@vega2000.it – Flavio 335/7065167
Pagina Facebook

La Dermoriflessologia è una disciplina olistica dedicata al benessere psicofisico e all’evoluzione spirituale, che unisce antiche conoscenze esoteriche con le scoperte dello scienziato italiano Giuseppe Calligaris. Si avvale di una tecnica riflessologica che interagisce con l’energia psicofisica attraverso semplici stimolazioni cutanee.
La Dermoriflessologia si basa sulla capacità del corpo di conservare memoria del proprio vissuto e su quella della pelle di essere uno specchio fedele di corpo e anima. Emozioni e pensieri influenzano lo stato fisico, le condizioni fisiche influenzano pensieri ed emozioni. Questa relazione si riflette sulla pelle, dove possiamo individuare i flussi energetici e le memorie cristallizzate nel corpo.
La Dermoriflessologia consente di:
✔ rilevare le condizioni psicofisiche;
✔ inviare segnali a corpo e psiche per indurre risposte di auto-guarigione;
✔ portare alla luce la vera personalità;
✔ promuovere la risoluzione dei traumi e la liberazione dai condizionamenti derivati da episodi stressanti o dolorosi;
✔ stimolare sentimenti positivi;
✔ amplificare e pilotare l’attività onirica;
✔ risvegliare le facoltà superiori.

Il programma didattico prevede: 8 week-end più gli esami
La costituzione energetica
(2 week-end)
La simbologia emotiva (1 week-end)
Il Codice Psicosomatico (2 week-end)
Riflessologia della Memoria (1 week-end)
Il Potere dei Sogni (1 week-end)
Sperimentazione e pratica (1 week-end)

Puoi leggere il programma esteso qui.

Sede: Associazione Vega, via Pietro Nenni 28/4, Boffalora d’Adda (LO)

Prenotazioni entro il 13 maggio 2019:
Associazione Vega: 335 7065167 (pomer.)
vega@vega2000.it – info@vega2000.it

Maggio: Accademia di Dermoriflessologia a Lodi

Da maggio 2019 riparte il nuovo ciclo dell’ACCADEMIA DI DERMORIFLESSOLOGIA® a Boffalora d’Adda (Lo)
Per imparare una disciplina olistica meravigliosa, dedicata al benessere psicofisico e all’auto-conoscenza, e diventare Dermoriflessologo.

Informazioni e iscrizioni: Flavio 3357065167, vega@vega2000.it

Vuoi una vita più felice e aiutare gli altri?

VUOI VIVERE UNA VITA PIÙ PIENA E FELICE E AIUTARE GLI ALTRI A FARE ALTRETTANTO?
Con la DERMORIFLESSOLOGIA puoi.
La Dermoriflessologia® (ideata da Gandini e Fumagalli) è una disciplina olistica dedicata al benessere psicofisico e alla crescita personale, si fonda sull’integrazione di antiche conoscenze esoteriche con le prodigiose scoperte dello scienziato GIUSEPPE CALLIGARIS. Si avvale di una tecnica riflessologica che usa la pelle come specchio del corpo e della psiche e permette di fare un’indagine dello stato energetico e promuovere il riequilibrio psicofisico e l’autoconoscenza.
Per diventare Dermoriflessologo contatta Flavio al 3357065167 (vega@vega2000.it) oppure Stefano al 3396004159 (stefano@lucedaura.it).
Programma completo QUI

Vi è nell’uomo un duplice potere

Dialogare con il CORPO INVISIBILE grazie alla DERMORIFLESSOLOGIA:
Attraverso semplici stimolazioni cutanee la Dermoriflessologia (Gandini-Fumagalli) permette di entrare in contatto con il Doppio Eterico o Corpo Invisibile, come lo chiama Paracelso, che contiene tutti i rimedi e le cause di ogni malessere.

L’anima svelata

L’anima svelata è un manuale per conoscere e imparare la Dermoriflessologia®, ma è anche un omaggio alla genialità di un grande scienziato, le cui scoperte sono rimaste ai margini della conoscenza ormai per troppo tempo. Il personaggio in questione è Giuseppe Calligaris, neuropsichiatra italiano del XX secolo che ha dedicato l’intera vita allo studio dell’uomo e dei nessi che collegano il corpo e lo spirito. Grazie alla sua indole immaginifica e alla sua mentalità scientifica l’anima è stata svelata e oggi disponiamo di un codice psicosomatico che dimostra come i pensieri e le emozioni agiscano sul corpo e come le condizioni fisiche influenzino le emozioni e i pensieri. Partendo dalle sue scoperte, gli autori hanno proseguito le ricerche e hanno dato origine alla Dermoriflessologia, una disciplina olistica in grado di instaurare un proficuo dialogo tra conscio e inconscio e promuovere il benessere attraverso semplici stimolazioni cutanee.
Questa è la seconda edizione, aggiornata e ampliata, del libro uscito per la prima volta nel 2006.

Immagini dal convegno Suoni e Vibrazioni 2018

Nella cornice dell’Grand Hotel Croce di Malta a Montecatini Terme si è svolto il Convegno Internazionale Suoni e Vibrazioni organizzato da Gianita Bucchieri.

Tra i relatori: Flavio Gandini, Lea Glarey, Franco Canestrari, Costanzo Allione, Emiliano Toso, Gabriel Zoccola, Ervin Lazlo, Isa Francalanci, Pier Mario Biava, Massimo Citro, Nader Butto.

Un’immagine dei preparativi.

L’intervento di Flavio Gandini sulla Dermoriflessologia.

Flavio Gandini presenta le scoperte di Giuseppe Calligaris.

A un pubblico curioso e attento Flavio Gandini ha raccontato di come tutto l’Universo si riflette sul corpo dell’uomo. Per esempio, il nostro Sistema Solare…

L’interessante relazione di Franco Canestrari.

L’emozionante esibizione di Emiliano Toso.

L’intervento del filosofo Ervin Laszlo.

Grazie a tutti!

Sono state due splendide giornate!