Lo specchio dell’anima

Sono APERTE le iscrizioni per l’Accademia di Dermoriflessologia a Boffalora d’Adda (LO)

Docente: Flavio Gandini (ideatore della Dermoriflessologia®)

La Dermoriflessologia è una disciplina olistica dedicata al benessere psicofisico e all’evoluzione spirituale, che unisce antiche conoscenze esoteriche con le scoperte dello scienziato italiano Giuseppe Calligaris. Si avvale di una tecnica riflessologica che interagisce con l’energia psicofisica attraverso semplici stimolazioni cutanee, e si basa sulla capacità del corpo di conservare memoria del proprio vissuto e su quella della pelle di essere uno specchio fedele di corpo e anima.

Le emozioni e i pensieri influenzano lo stato fisico così come le condizioni fisiche influenzano i pensieri e le emozioni. Questa relazione si riflette sulla pelle, dove possiamo individuare i flussi energetici e le memorie cristallizzate nel corpo.

La Dermoriflessologia consente di:

– rilevare le condizioni psicofisiche;

– indurre risposte di auto-guarigione;

– portare alla luce la vera personalità;

– promuovere la risoluzione dei traumi;

– promuovere la liberazione dai condizionamenti;

– stimolare sentimenti positivi;

– amplificare e pilotare l’attività onirica;

– risvegliare le facoltà superiori.

Qui puoi vedere le date e il programma didattico.

L’Accademia inizia il 25-26 maggio e la data ultima per l’iscrizione è il 13 maggio 2019.

Ente di formazione: Associazione Vega: 335 7065167 – info@vega2000.it

Questa cosa non mi va giù

Quando lo stomaco duole ci avvisa che c’è qualcosa che non riusciamo a digerire e a trasformare in nutrimento per il corpo e per l’anima.

«Quell’affronto non l’ho proprio digerito», «ho dovuto ingoiare il rospo e stare zitta», «non posso accettare una simile ingiustizia», «avrei voluto vomitargli addosso tutto il mio disprezzo», «quando l’ho saputo mi si è chiuso lo stomaco»… Quante volte abbiamo sentito, e forse anche pronunciato, frasi simili? Quando la digestione lancia segnali d’allarme è il momento di chiedersi quali esperienze ci risultano difficili da digerire e da trasformare in elementi nutritivi, perché, come tutti gli organi, sistemi e apparati del corpo fisico che svolgono funzioni assimilabili a quelle psichiche, anche lo stomaco non fa eccezione.
Leggi tutto “Questa cosa non mi va giù”

Le mappe dermoriflessologiche

La Dermoriflessologia usa principalmente le mappe cutanee scoperte agli inizi del ‘900 da Giuseppe Calligaris, medico specializzato in neuropsichiatria, alle quali si sono aggiunti nuovi punti riflessogeni individuati negli ultimi anni di ricerca. Leggi tutto “Le mappe dermoriflessologiche”