Questa cosa non mi va giù

Quando lo stomaco duole ci avvisa che c’è qualcosa che non riusciamo a digerire e a trasformare in nutrimento per il corpo e per l’anima.

«Quell’affronto non l’ho proprio digerito», «ho dovuto ingoiare il rospo e stare zitta», «non posso accettare una simile ingiustizia», «avrei voluto vomitargli addosso tutto il mio disprezzo», «quando l’ho saputo mi si è chiuso lo stomaco»… Quante volte abbiamo sentito, e forse anche pronunciato, frasi simili? Quando la digestione lancia segnali d’allarme è il momento di chiedersi quali esperienze ci risultano difficili da digerire e da trasformare in elementi nutritivi, perché, come tutti gli organi, sistemi e apparati del corpo fisico che svolgono funzioni assimilabili a quelle psichiche, anche lo stomaco non fa eccezione.
Leggi tutto “Questa cosa non mi va giù”

I segreti della pelle e la metapsichica

Sempre a proposito delle origini della Dermoriflessologia…

“È noto altresì che le variazioni dello stato di coscienza determinano nello stesso tempo anche una variazione della resistenza elettrica della cute. Già nel 1906 lo psichiatra svizzero C.G. Jung pubblicò una monografia sulla Analisi delle Parole mediante un galvanometro rilevatore della variazione della resistenza elettrica quando ad una parola si collega un particolare stato d’animo.
Il prof. Giuseppe Calligaris di Udine, partendo dalle stesse premesse, evidenziò le zone cutanee iperestesiche specifiche per ogni tipo di attività psichica, compilando una ventina di opere, purtroppo poco note in Italia e maggiormente apprezzate, come sembra, nell’Unione Sovietica.”

Edoardo Bratina
tratto dall’articolo Come l’occultismo influì sul progresso, apparso sulla Rivista Italiana di Teosofia nel settembre 1984 Leggi tutto “I segreti della pelle e la metapsichica”

Dermoriflessologia

Dialogare con l’inconscio attraverso la pelle
Ai primi del Novecento, un geniale scienziato friulano, Giuseppe Calligaris, pubblicò una serie di libri a testimonianza delle sue innovative ricerche, grazie alle quali aveva individuato una mappatura del corpo umano del tutto speciale: sulla superficie cutanea esistono placche riflessologiche stimolando le quali è possibile accedere a specifiche facoltà dell’inconscio, a scopi diagnostici e terapeutici.
A cinquant’anni dalla sua scomparsa, due ricercatori hanno riscoperto la sua opera e, dopo nuove sperimentazioni, ne hanno verificato la validità e attualizzato i contenuti, integrandoli con le più recenti conoscenze psicologiche, dando così vita a una nuova metodologia: la Dermoriflessologia®.
Leggi tutto “Dermoriflessologia”

Il magico potere dei desideri

Sarebbe bello e auspicabile che ognuno si riappropriasse del grandioso potere di desiderare senza frenare l’ispirazione del cuore. Aspirare a una vita d’amore, di felicità, di salute e prosperità è un diritto innegabile per chiunque, ma non sempre risulta così facile. Leggi tutto “Il magico potere dei desideri”

È arrivata la primavera!

È risaputo che i cambiamenti climatici e stagionali e le brusche variazioni di temperatura possono causare vari stati di malessere, come mal di testa, instabilità d’umore, ansia, insonnia, irritabilità, episodi depressivi, comportamenti aggressivi e persino problemi cardiaci e vascolari.
Meno noto è forse che la sensibilità alle variazioni del tempo è una caratteristica innata in tutti gli esseri viventi.
Siamo tutti un po’ meteoropatici, allora?
Leggi tutto “È arrivata la primavera!”